Cronaca

Terremoto nel Nord Italia: scossa avvertita anche a Torino

Un terremoto di magnitudo 5.2 è stato registrato alle 12.33 tra la Liguria e l'Emilia Romagna. La scossa è stata avvertita anche in altre regioni, tra cui il Piemonte

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 5.2 è stata registrata alle 12.33. L'epicentro è stato tra le province di Lucca, Massa e La Spezia, ad una profondità di 5 chilometri. Oltre alla prima, sono state registrate diverse scosse di assestamento, tra cui una di magnitudo 3.8 e una di 3.1.

La scossa è stata avvertita anche in Piemonte. Diverse le persone che sono uscite fuori dalla propria abitazione spaventata per le oscillazioni percepite. Tra le zone in cui pare si sia avvertita di più c'è il quartiere Lucento e la zona intorno al Parco Ruffini (corso Trapani). Come accade sempre in questi casi sentire le vibrazioni sono stati maggiormente gli inquilini dei piani alti degli edifici.

I Vigili del Fuoco hanno ricevuto decine di chiamate di persone preoccupate dopo le 12.33, momento in cui è avvenuta la scossa. Al momento comunque non sono stati registrati danni in città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto nel Nord Italia: scossa avvertita anche a Torino

TorinoToday è in caricamento