rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Scossa di terremoto in Piemonte, avvertita in Val Pellice

Epicentro a metà strada fra i comuni di Acceglio e Prazzo, ad una profondità di 9 chilometri

Trema la terra in Piemonte, lo rileva l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Nella serata di domenica 5 febbraio, alle 21, una scossa di terremoto si è verificata a 80km a Sud-Ovest di Torino.

La scossa, magnitudo 2.5 sulla scala Richter, avvenuta a una profondità di 9 chilometri, è stata localizzata tra Acceglio e Prazzo, nel Cuneese.

Il tremore è stato avvertito nel raggio di 20 chilometri: a Elva, Bellino, Canosio, Marmora, Casteldelfino, Pontechianale, Macra, Celle di Macra, Argentera, Sampeyre, Pietraporzio e San Damiano Macra e Castelmagno.

Non si registrano danni a cose e persone. La scossa tellurica sarebbe stata ben percepita anche in Val Pellice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scossa di terremoto in Piemonte, avvertita in Val Pellice

TorinoToday è in caricamento