Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

Ma nessun danno

La schermata dell'Ingv che mostra la prima scossa di ieri sera

Doppia scossa di terremoto nella tarda serata di ieri, domenica 26 gennaio 2020, in provincia di Torino.

Il primo movimento, più intenso (magnitudo 2,5) è stato registrato alle 23.06 dai sismografi dell'Istituto nazionale di statistica e vulcanologia con ipocentro cinque chilometri a nord-ovest di Condove, a una profondità di 19 chilometri.

Il secondo, meno intenso (magnitudo 1.4) è avvenuto poco distante, alle 23.32 con ipocentro tre chilometri a nord-est di San Didero, a una profondità di sette chilometri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nessuna delle due scosse ha fatto registrare alcun danno, ma entrambe sono state avvertite dalla popolazione della parte occidentale della provincia (valli di Susa e Sangone, Pinerolese e valli collegate).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

  • Incidente in strada a Torino: tram investe pedone e lo uccide

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento