Cronaca Corso Savona

Ragazzo di 17 anni scappa di casa e minaccia il suicidio, la fidanzata lo aveva lasciato

Protagonista un 17enne, residente a Mirafiori, i carabinieri e i pompieri lo hanno recuperato all'Agenzia delle Entrate di Moncalieri

Ha minacciato di gettarsi nel vuoto perché la fidanzata lo aveva lasciato alcuni giorni prima.

Protagonista un 17enne, residente nel quartiere Mirafiori, che si è allontanato da casa prima di arrampicarsi sul tetto dell’Agenzia delle Entrate di Moncalieri, lungo corso Savona. Con l’intento di compiere un gesto estremo.

Sul posto, allertati da alcuni passanti, sono arrivati i carabinieri e vigili del fuoco. Dopo aver dialogato con il giovane, i pompieri lo hanno aiutato a scendere dal cornicione.

I genitori, che ne avevano denunciato la scomparsa, lo hanno riabbracciato e riportato a casa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo di 17 anni scappa di casa e minaccia il suicidio, la fidanzata lo aveva lasciato

TorinoToday è in caricamento