Tentato suicidio nel Canavese: va male a scuola e si getta da un dirupo

Va male a scuola e per paura dei rimproveri dei genitori si allontana da casa e tenta il suicidio gettandosi in un dirupo. E' accaduto nel Canavese. La ragazzina, 14 anni, di origine romena, da ieri pomeriggio, è ricoverata all'ospedale Regina Margherita di Torino. Se la caverà con una quarantina di giorni di prognosi. Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di Ivrea.

(Fonte Ansa)

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Come difendersi dai ladri d'appartamento in estate

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Paura in paese: auto esplode pochi secondi dopo essere stata parcheggiata

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

Torna su
TorinoToday è in caricamento