Tentato suicidio nel Canavese: va male a scuola e si getta da un dirupo

Va male a scuola e per paura dei rimproveri dei genitori si allontana da casa e tenta il suicidio gettandosi in un dirupo. E' accaduto nel Canavese. La ragazzina, 14 anni, di origine romena, da ieri pomeriggio, è ricoverata all'ospedale Regina Margherita di Torino. Se la caverà con una quarantina di giorni di prognosi. Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di Ivrea.

(Fonte Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Esplosione e incendio distruggono la tensostruttura, fiamme nei locali e nube di fumo

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento