Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Rebaudengo / Via Guglielmo Reiss Romoli, 28

Tenta il suicidio lanciandosi dal viadotto sul raccordo autostradale, è grave

Trasportato in ospedale

La polizia stradale sul luogo del tentato suicidio

Un italiano di 43 anni ha tentato di suicidarsi, nella mattinata di oggi, venerdì 4 agosto 2017, gettandosi dal ponte di via Reiss Romoli sopra il raccordo autostradale Torino-Caselle.

Quando si è schiantato al suolo non passava alcun veicolo e quelli che sono arrivati dopo sono riusciti a evitarlo. Sul posto sono poi arrivati la polizia stradale, l'ambulanza del 118 e i tecnici dell'Anas.

L'uomo, che è seguito dai servizi psichiatrici e abita in una comunità della zona, è stato trasportato all'ospedale Cto in condizioni molto gravi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il suicidio lanciandosi dal viadotto sul raccordo autostradale, è grave

TorinoToday è in caricamento