Tenta di suicidarsi gettandosi dal ponte: salvato

Per una delusione d'amore

I carabinieri in via Amati a Venaria Reale

Un ragazzo italiano di 23 anni ha tentato il suicidio nella mattinata di oggi, martedì 14 maggio 2019, gettandosi dal ponte di via Amati a Venaria Reale, dove risiede.

A salvarlo sono stati i carabinieri, intervenuti dopo la chiamata di alcuni passanti e degli agenti della polizia locale. Il ragazzo è stato trasportato all'ospedale Maria Vittoria in condizioni non gravi. Verrà ricoverato nel repartino psichiatrico.

Già in passato aveva tentato di togliersi la vita. Sembra che il gesto di questa mattina sia dovuto a una delusione d'amore.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Mancano le autorizzazioni per vendere: chiusa la panetteria del centro commerciale

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Ragazzo di 18 anni si butta dal quarto piano, è gravissimo

  • Motociclista perde la vita dopo lo scontro con una macchina

Torna su
TorinoToday è in caricamento