menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta il suicidio con gli antidepressivi, salvata dai carabinieri a Piossasco

Per entrare in casa della donna i militari dell’Arma si sono dovuti arrampicare sul ponteggio esterno al palazzo

I carabinieri questa mattina hanno salvato una donna di 55 anni che ha tentato di suicidarsi a Piossasco. La cinquantacinquenne aveva ingerito un gran quantitativo di antidepressivi e si era chiusa in casa. Un’amica della stessa, che aveva ricevuto un messaggio sul cellulare con le intenzioni suicide, aveva immediatamente avvisato i militari dell’Arma, giunti in pochi minuti sotto casa della donna.

Non riuscendo a forzare la porta i carabinieri sono entrati in casa arrampicandosi sul ponteggio installato di fronte al palazzo. Hanno trovato la cinquantacinquenne ancora cosciente ed è stata fatta trasportare dai sanitari all’ospedale San Luigi di Orbassano per una lavanda gastrica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento