menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il palazzo di corso Giulio Cesare 136

Il palazzo di corso Giulio Cesare 136

Suicidio di una ragazza a Torino, litiga al telefono e poi si getta dal ballatoio

Era tornata in città da poco

È morta oggi, martedì 26 gennaio 2021, all'ospedale Giovanni Bosco di Torino la cinese di 25 anni che si era gettata dal ballatoio nella mattinata di ieri. I medici non sono riusciti a salvarla.

La notizia precedente (che è stata aggiornata)

Una cinese di 25 anni è in condizioni gravi all'ospedale Giovanni Bosco di Torino dopo che nella mattinata di ieri, lunedì 25 gennaio 2021, si è gettata dal ballatoio del secondo piano del palazzo di corso Giulio Cesare 136.

Fino a fine gennaio 2020 aveva gestito un bar a Borgo Vittoria, poi lo aveva chiuso e si era trasferita a Prato. Da qualche giorno era tornata a vivere nella nostra città, ospitata da un amico.

Prima di gettarsi nel cortile interno è stata sentita litigare furiosamente al cellulare con qualcuno. Dell'accaduto si stanno occupando gli agenti del commissariato di polizia Barriera di Milano, intervenuti sul posto insieme ai sanitari delle ambulanze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento