menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Tentativo di stupro nel parco, la vittima riesce a salvarsi

"Sono minorenne!". E il maniaco scappa

Una ragazza di vent’anni è stata aggredita a scopo di violenza sessuale nel pomeriggio di domenica 1 aprile 2018 mentre passeggiava in bicicletta nel parco delle Vallere, a Moncalieri.

L'aggressione è avvenuta nella pista ciclabile più interna, proprio vicino al fiume Po. Qui la ragazza è stata avvicinata da un uomo a piedi che l'ha scaraventata a terra e le è saltato addosso.

La giovane, disperata, si è difesa con tutte con tutte le sue forze. "Sono minorenne, non mi toccare!", ha urlato in lacrime. L'aggressore, a quel punto, si è bloccato ed è fuggito.

La vittima si è poi recata nella caserma cittadina dei carabinieri per denunciare il fatto. Non è andata in ospedale poiché ha riportato soltanto alcune escoriazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento