Tenta di stuprare una ragazza in casa: arrestato il maniaco

Urla attraggono vicini

immagine di repertorio

Tentato stupro in casa in piazza San Rocco a Rivoli la mattina di domenica 16 settembre 2018.

Intorno alle 8 un senegalese di 53 anni ha cercato di violentare una marocchina di 19 anni che era sua ospite da qualche tempo puntandole un coltello alla gola. Lei ha finto di acconsentire al rapporto sessuale, ma gli ha chiesto di andare in bagno. Poi ha aperto l'acqua e col cellulare ha chiamato il 112 fuggendo seminuda dall'appartamento. 

Le urla della giovane, che nel frattempo aveva raggiunto un bar, hanno attratto l'attenzione dei vicini di casa che, a loro volta, hanno chiamato le forze dell'ordine.

Sul posto sono intervenute numerose pattuglie della polizia, che ha eseguito l'arresto dell'uomo, e dei carabinieri in supporto.

La ragazza è stata trasportata in ospedale per accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento