Giovane donna accoltella la madre alla schiena: l'anziana è stata portata al Cto

Seguono le indagini i carabinieri di Chivasso

Dramma familiare oggi, sabato 3 marzo, a Chivasso. In un appartamento al primo piano di via Montanaro 17, una donna 29enne ha accoltellato la madre che è stata soccorsa dal 118 e portata in elicottero al Cto di Torino, in codice rosso. La figlia che è seguita dal centro di salute mentale, avrebbe colpito la madre pensionata di 63 anni con più di dieci fendenti alla schiena, al dorso e alle braccia al culmine di una lite.

Fortunatamente le ferite non sembrerebbero essere troppo profonde e gli organi vitali non sarebbero stati danneggiati. Dopo il grande spavento iniziale quindi, la donna ferita è al momento sveglia e cosciente ed è stata portata in sala operatoria per pulire e medicare i tagli provocati dal coltello. Non è in prognosi riservata, né in pericolo di vita. 

La figlia che inizialmente si è barricata in casa e ha buttato i coltelli usati per ferire la mamma dalla finestra, dopo poco si è arresa ed è stata arrestata dai carabinieri della compagnia di Chivasso per tentato omicidio aggravato.  Al momento è piantonata in ospedale a Chivasso in osservazione. La donna ha dichiarato di aver assunto farmaci ed è stata sottoposta a lavanda gastrica.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Travolta da un'auto mentre attraversa la strada: morta sul colpo

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Donna perde il treno e per protesta occupa i binari: quasi un'ora di stop per tutti i convogli

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento