Giovane donna accoltella la madre alla schiena: l'anziana è stata portata al Cto

Seguono le indagini i carabinieri di Chivasso

Dramma familiare oggi, sabato 3 marzo, a Chivasso. In un appartamento al primo piano di via Montanaro 17, una donna 29enne ha accoltellato la madre che è stata soccorsa dal 118 e portata in elicottero al Cto di Torino, in codice rosso. La figlia che è seguita dal centro di salute mentale, avrebbe colpito la madre pensionata di 63 anni con più di dieci fendenti alla schiena, al dorso e alle braccia al culmine di una lite.

Fortunatamente le ferite non sembrerebbero essere troppo profonde e gli organi vitali non sarebbero stati danneggiati. Dopo il grande spavento iniziale quindi, la donna ferita è al momento sveglia e cosciente ed è stata portata in sala operatoria per pulire e medicare i tagli provocati dal coltello. Non è in prognosi riservata, né in pericolo di vita. 

La figlia che inizialmente si è barricata in casa e ha buttato i coltelli usati per ferire la mamma dalla finestra, dopo poco si è arresa ed è stata arrestata dai carabinieri della compagnia di Chivasso per tentato omicidio aggravato.  Al momento è piantonata in ospedale a Chivasso in osservazione. La donna ha dichiarato di aver assunto farmaci ed è stata sottoposta a lavanda gastrica.
 

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

Torna su
TorinoToday è in caricamento