Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca San Salvario / Corso Guglielmo Marconi

Tentato omicidio a Torino: ragazzo non accetta la fine della relazione e massacra la ex a coltellate, lei è grave

Lui è stato arrestato

Una studentessa greca di 21 anni è in condizioni gravi all'ospedale Molinette di Torino dopo che nella serata di ieri, domenica 21 febbraio 2021, il suo ex fidanzato, Jetmir Kurtsmajlaj, albanese di 27 anni, ha tentato di ucciderla sferrandole numerose coltellate in strada.

La ragazza è stata raggiunta da diversi fendenti al torace, all’addome e al collo. Inizialmente era stata trasportata all'ospedale Mauriziano, ma poi la grave lesione polmonare che ha subito hanno reso necessario un intervento più specialistico. È stata operata per sei ore e ora si trova nel reparto di rianimazione.

Alcuni passanti che hanno assistito alla scena hanno chiamato il 112 e una pattuglia del nucleo radiomobile dei carabinieri ha bloccato l’aggressore nelle immediate vicinanze del luogo del delitto e ha recuperato il coltello da cucina utilizzato per l’efferata azione. Il giovane non accettava la fine della relazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato omicidio a Torino: ragazzo non accetta la fine della relazione e massacra la ex a coltellate, lei è grave

TorinoToday è in caricamento