Ladro maldestro si introduce nella scuola media ma fa scattare l'allarme

L'uomo si è introdotto nell'istituto della Circoscrizione 2 ieri mattina, sperando di riuscire a rubare qualche oggetto di valore. Le cose però non sono andate come si era immaginato

La scuola media Ada Negri di Santa Rita

Si è introdotto nella scuola per rubare ma è stato scovato dai poliziotti, nascosto sotto una scrivania. E' successo ieri mattina nella scuola media Ada Negri di Torino situata nel quartiere Santa Rita dove un cittadino italiano di 39 anni è introdotto con lo scopo di riuscire a impossessarsi di oggetti di valore.

L'uomo, dopo essere riuscito a entrare, ha forzato le porte delle aule e dei ripostigli, mettendo a soqquadro armadietti e mobili di vario genere.

Ha addirittura forzato la macchinetta automatica del caffè per entrare in possesso della moneta al suo interno. I suoi movimenti maldestri però hanno fatto scattare l'allarme nell'istituto e nonostante si fosse nascosto all'interno del laboratorio di linguistica, sotto una cattedra, il ladro è stato in fretta scoperto e arrestato dagli agenti di polizia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scossa serale di terremoto: avvertita dalla popolazione, ma nessun danno

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

  • Incendio in una carrozzeria, dipendente ustionato: è grave

  • Scontro auto-tram all'incrocio: la macchina finisce in mezzo ai binari

Torna su
TorinoToday è in caricamento