menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Taglia la recinzione di un deposito e tenta di rubare rame: arrestato

I carabinieri della compagnia di Ivrea hanno arrestato ieri pomeriggio un trentaduenne, residente a Rivarolo Canavese, dopo averlo colto in flagrante all'interno di una proprietà privata

Ha provato a rubare del rame all'interno di un deposito materiali ma non è riuscito a farla franca. Ieri pomeriggio infatti i carabinieri della compagnia di Ivrea hanno colto in flagrante un trentaduenne, residente a Rivarolo Canavese, per tentato furto di rame e materiale ferroso.

L'uomo, dopo aver tagliato la recinzione della proprietà, sul territorio di Feletto, è riuscito ad introdursi all'interno del deposito con l'obiettivo di appropriarsi di oggetti di vario tipo. Nel magazzino erano presenti infatti grandi quantità di rottami di ottone, rame e ferro dai quali, in un secondo tempo, poter ricavare denaro.

Le forze dell'ordine però sono giunte sul posto allertate dal proprietario del deposito - che risiede proprio nella casa di fronte e ha visto lo sconosciuto intrufolarsi nello stabile - e hanno tratto in arresto l'uomo.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento