Tenta di entrare in un appartamento ma viene colto in flagrante

Quando gli agenti lo hanno fermato hanno trovato nel suo borsello, numerosi attrezzi atti allo scasso. L'uomo aveva già diversi precedenti

Ha cercato di aprire la porta di un alloggio al 7° piano di un palazzo di corso Orbassano ma è stato sorpreso.

Si tratta di un cittadino georgiano di 33 anni che quando è stato scoperto ha tentato la fuga ma è stato bloccato dagli agenti della polizia prima che uscisse dal portone del condominio.

Durante la perquisizione gli operatori della squadra volanti hanno trovato, nel suo borsello, numerosi arnesi atti allo scasso, una chiave bulgara, calamite per far scorrere i chiavistelli interni e una lastra in plastica per aprire le serrature. Lo straniero ha a suo carico numerosi precedenti di polizia.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Gravissimo incidente in autostrada: un morto e sei feriti, tratta chiusa tre ore

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento