Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Tentano di rapire un beagle, padrone-eroe mette in fuga quattro banditi

L'aggressione nella notte a Nichelino dove un uomo di 32 anni si è dovuto difendere da un gruppetto sceso da una Fiat Punto bianca

Si è battuto con quattro sconosciuti che volevano rapirgli il cane. Un episodio dai contorni inquietanti è avvenuto nella notte a Nichelino, dove un uomo di 32 anni si è dovuto difendere da un gruppetto sceso da una Fiat Punto di colore bianco.

Per motivi ignoti la banda ha attaccato l'uomo. Uno degli aggressori brandiva un coltello e la vittima, per difendersi, ha riportato un taglio a una mano. L'uomo è stato medicato all'ospedale di Moncalieri dove i medici hanno constatato anche alcuni contusioni. I quattro banditi, tuttavia, non sono riusciti a prendere il cane, un beagle.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rapire un beagle, padrone-eroe mette in fuga quattro banditi

TorinoToday è in caricamento