Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Orbassano: tentato furto di bancomat e inseguimento in tangenziale

L’arrivo dei carabinieri della Stazione di Orbassano ha costretto la banda a fuggire. Dopo un lungo inseguimento in tangenziale, i malviventi hanno abbandonato l'auto e sono scappati a piedi tra la nebbia

Questa notte, poco prima delle 2, nella zona dell'interporto di Orbassano, un gruppo di persone ha utilizzato come ariete un carro attrezzi, rubato poco prima a Nichelino, per tentare di sradicare uno sportello bancomat della “anca di Benevagienna”. 

L’arrivo dei carabinieri della Stazione di Orbassano ha costretto la banda ad abbandonare il carro attrezzi, prima di scappare con due auto, tra cui un'Alfa Romeo 156. Quest’ultima è stata intercettata e inseguita sulla tangenziale di Torino Sud da una pattuglia: l’auto dei fuggitivi ha imboccata l’autostrada Torino-Savona e al casello di Carmagnola, dove c’era un posto di controllo dei militari dell'Arma, ha compiuto un’inversione di marcia e, sempre inseguiti dai carabinieri, ha raggiunto la tangenziale Torino Sud, dove gli occupanti hanno abbandonato la vettura e sono scapati a piedi. Favoriti dalla fitta nebbia non sono stati rintracciati. Le macchina e il carro attrezzi sono stati sequestrati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orbassano: tentato furto di bancomat e inseguimento in tangenziale

TorinoToday è in caricamento