Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca San Salvario / Via Nizza, 31

Tentativo di rapina in via Nizza, ferito al volto un gioielliere

Un gioielliere di Torino, di 59 anni, è rimasto ferito nel pomeriggio durante un tentativo di rapina in cui è stato colpito al volto con il calcio di una pistola. Il rapinatore è poi riuscito a fuggire

Un gioielliere di 59 anni, proprietario del "Compro Oro" di via Nizza 31, è rimasto ferito ieri nel tentativo di rapina in cui è rimasto coinvolto. Nel pomeriggio ha fatto entrare un uomo nel suo locale commerciale credendolo un cliente. In realtà era un rapinatore e, quando quest'ultimo ha estratto la pistola, il gioielliere ha chiesto aiuto al fratello che si trovava nel retro del negozio e ha tentato di bloccare il rapinatore.


Vedendosi braccato il rapinatore ha colpito al volto il proprietario della gioielleria con il calcio della pistola ed è fuggito. Il gioielliere è stato portato all'ospedale Molinette dove é stato sottoposto a controlli per accertare un'eventuale frattura allo zigomo. Sono in corso accertamenti per stabilire se dal negozio siano stati sottratti gioielli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentativo di rapina in via Nizza, ferito al volto un gioielliere

TorinoToday è in caricamento