Cronaca

La Procura di Torino chiede il rinvio a giudizio per il presidente di Stamina

Davide Vannoni, fondatore e presidente di Stamina, avrebbe - secondo la Procura del capoluogo - tentato una truffa ai danni della Regione Piemonte. E' accusato di presunte pressioni esercitate su componenti della Giunta e del Consiglio regionale

La Procura di Torino ha chiesto il rinvio a giudizio per il fondatore e presidente della Stamina Foundation, il professore Davide Vannoni. Il reato ipotizzato è la tentata truffa.

Vannoni è accusato di aver fatto pressioni di alcuni componenti della Giunta regionale del Piemonte e su alcuni consiglieri per poter ottenere un finanziamento di circa 500 mila euro. I fatti si riferiscono al 2007 e il finanziamento in questione venne prima concesso, ma successivamente bloccato dall'allora Giunta della Governatrice Mercedes Bresso.

L'inchiesta è coordinata dal pubblico ministero Avenati Bassi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Procura di Torino chiede il rinvio a giudizio per il presidente di Stamina

TorinoToday è in caricamento