Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Corso Quintino Sella

Armati tentano la rapina in tabaccheria, il titolare li mette in fuga

Sono scappati dalla tabaccheria di corso Quintino Sella che avrebbero voluto rapinare. Grazie al numero di targa preso dal tabaccaio e dalla visione dei filmati di sicurezza sono stati arrestati

Avevano provato a rapinare una tabaccheria di corso Quintino Sella armati di pistola, ma la freddezza del titolare per nulla impaurito, aiutato anche da due altri amici, li aveva messi in fuga. Mentre scappavano in auto, il tabaccaio era riuscito a vedere alcuni numeri di targa, utili per l'identificazione dei due uomini. Le indagini condotte dal Commissariato di Polizia "Borgo Po" ha permesso di risalire all'identità dei malviventi in pochi giorni e sono scattati gli arresti.

VIDEO: I LADRI MESSI IN FUGA DAL TABACCAIO >>

In manette sono finiti Gianluca A., torinese di 30 anni con vari precedenti per reati contro il patrimonio, e Francesco M., nichelinese di 28 anni. Gli agenti hanno potuto procedere con l'arresto anche grazie alla visione di alcuni filmati delle telecamere di sicurezza che ha permesso loro di essere certi dell'identità dei due rapinatori. Un'ulteriore prova è arrivata dalla perquisizione delle abitazioni dei due uomini, in cui sono stati ritrovati gli abiti utilizzati la sera della tentata rapina.

In casa dei due sono stati sequestrati anche i telefoni cellulari, due taglierini, dei guanti, del nastro isolante ed alcune cartucce di pistole inesplose. Sequestrata anche l'auto utilizzata per fuggire.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armati tentano la rapina in tabaccheria, il titolare li mette in fuga

TorinoToday è in caricamento