Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Pianezza

Tentano di sradicare il self service con un furgone, caccia ai ladri di carburante

I vandali hanno utilizzato come ariete per abbattere la coloninna un Peugeot Expert che hanno successivamente abbandonato presso il distributore per potersi dare alla fuga

Hanno tentato di sradicare la coloninna per il pagamento del servizio self service, ma sorpresi dall'arrivo dei carabinieri sono riusciti a fuggire senza lasciare traccia. Ad essere preso di mira il distributore di carburanti IP a Pinezza, sulla nuova variante s.s.p 24.

Era da poco passata l'una di notte quando ignoti a bordo di un furgone Peugeot Expert - usato dagli stessi come ariete - hanno tentato di asportare la colonnina per il pagamento del servizio self service, all'interno della quale vi erano contenuti i soldi dei prelievi di carburante.

I vandali, tuttavia, sono stati sorpresi dall'arrivo dei militari e sono riusciti a darsi alla fuga abbandonando il veicolo presso il distributore.

Il veicolo è stato sottoposto a sequestro dai carabinieri e affidato in custodia al deposito giudiziario autorizzato. Restano da quantificare i danni materiali della colonnina danneggiata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di sradicare il self service con un furgone, caccia ai ladri di carburante

TorinoToday è in caricamento