Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Tav: consegnata documentazione a Bruxelles per finanziamenti

Dopo l'approvazione del Cipe, la documentazione e il progetto definitivo sono stati consegnati a Bruxelles per ottenere il cofinanziamento dell'Unione Europa

La società che dovrà costruire e gestire la linea ad alta velocità tra Torino e Lione, la Telt, ha consegnato questa mattina il dossier a Bruxelles per ottenere i finanziamenti da parte dell’Unione Europea per la costruzione di 17 chilometri della tratta transfrontaliera che corrono dal confine di stato a Bussoleno.

Non si tratta di un finanziamento completo, ma di un cofinanziamento perché, da progetto definitivo approvato qualche giorno fa, è stato autorizzato uno stanziamento da parte del Cipe di 1.597 milioni di euro: dall’Europa dovrebbe arrivare il 40% di questa cifra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tav: consegnata documentazione a Bruxelles per finanziamenti

TorinoToday è in caricamento