rotate-mobile
Cronaca

Sciopero 6 settembre, presenti in piazza anche i No Tav

Presenti a Torino da tre settimane per informare la gente, gli attivisti No Tav anche domani saranno in piazza con i manifestanti dello sciopero generale organizzato dalla Cgil

Saranno presenti anche gli attivisti No Tav a Torino per lo sciopero generale del 6 settembre. Da ormai qualche settimana ogni giorno viene organizzato qualche dibattito o proiezione per sensibilizzare la gente sui problemi della Tav, e domani proseguirà l'informazione, con molti attivisti al seguito. Si ritroveranno già di prima mattina in piazza Castello per essere pronti alle 11.30, quando passerà il corte che parte da piazza Vittorio Veneto. La visibilità alla lotta No Tav proseguirà anche al termine del corteo e fino a tarda sera, quando ripartiranno i pullman verso Susa.

"Il movimento NOTAV delle valli di Susa, Sangone, di Torino e cintura sarà presente alla manifestazione di Torino in occasione dello sciopero del 6 settembre - fanno sapere tramite un volantino - perché il TAV, come tutte le GRANDI OPERE INUTILI, serve unicamente agli interessi delle grandi imprese, delle banche, del sistema tangentizio dei partiti e della mafia. Contemporaneamente viene distrutto irrimediabilmente l’ambiente e di conseguenza i cittadini che vi risiedono sono condannati ad un pesante peggioramento delle condizioni di vita. Il governo - concludono - farà una nuova finanziaria per coprire le centinaia di milioni di euro di questi costi, o ridurrà subito e un’altra volta (la terza in due mesi) i servizi essenziali per i cittadini?"





 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero 6 settembre, presenti in piazza anche i No Tav

TorinoToday è in caricamento