rotate-mobile
Cronaca Chiomonte

Tav, sindacati Polizia: "Il cantiere diventi sito strategico"

Nell'incontro di questa mattina organizzato da alcuni deputati Pd, i rappresentati delle forze dell'ordine hanno chiesto la modifica per aggravare i reati di chi tenta di entrare nel cantiere

La richiesta da parte dei sindacati della Polizia è chiara: "Il cantiere del tunnel della Maddalena di Chiomonte diventi sito di interesse strategico nazionale". Il perché è molto semplice e lo spiega, nell'incontro organizzato dal Pd, il vicesegretario nazionale dell'Ugo Polizia, Luca Pantella: "Bisogna cambiare le regole del gioco: mutando la destinazione dell'area chi tenta di entrarvi o vi entra commette un reato più grave".

Per il Pd erano presenti i deputati Emanuele Fiano, Stefano Esposito e Giorgio Merlo, i quali hanno sottolineato che "non si può andare avanti con una situazione come quella che si è avuta fino a oggi, in cui le forze dell'ordine sono oggetto di un'esercitazione di tiro al bersaglio. Il diritto di manifestare va difeso, ma questo non deve tramutarsi in violenza. Da oggi il nostro partito apre un tavolo tecnico periodico con le forze di polizia per affrontare la questione".

Gli scontri di questi mesi hanno portato a sette arresti e 319 agenti di Polizia feriti, alcuni con prognosi ancora in corso. "Chiediamo - ha proseguito Pantanella - che la dotazione delle forze dell'ordine italiane venga equiparata a quella dei loro colleghi europei, con l'introduzione di cannoncini spara-reti per bloccare gruppi di manifestanti, proiettili di gomma e 'flashbang', particolari storditori a intensità luminosa e sonora. Ogni giorno - ha concluso - a Chiomonte sono schierati 600 esponenti delle forze dell'ordine, ma il cantiere si amplierà ancora, passando dagli attuali quattro ettari e mezzo a sette ettari, e il personale dovrà ridursi a casa dell'inizio del campionato di calcio. Per questo è ancor più necessario prendere provvedimenti al più presto".


(ANSA)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tav, sindacati Polizia: "Il cantiere diventi sito strategico"

TorinoToday è in caricamento