Cronaca Centro / Via Santa Teresa

Mette in vendita tastiera rubata, denunciato un 43enne italiano

I Carabinieri sono risaliti a lui grazie ad un annuncio pubblicato su Ebay. La tastiera era stata rubata in chiesa in via Santa Teresa

I carabinieri della Compagnia San Carlo hanno denunciato a piede libero per acquisto di cose di sospetta proprietà un italiano di 43 anni incensurato. I militari hanno saputo che sul sito  “ebay” era stata messa in vendita una tastiera musicale, rubata nel luglio scorso all’interno della Chiesa di Santa Teresa di via Santa Teresa 5 a Torino, a un musicista del coro della chiesa.


I carabinieri, dopo aver visionato l’annuncio, sono risaliti al numero telefonico del venditore e lo hanno chiamato fingendosi clienti. Prima della scadenza dell’asta online, i carabinieri hanno bussato alla porta dell’uomo che ha consegnato spontaneamente lo strumento, ma non ha chiarito come ne sia venuto in possesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mette in vendita tastiera rubata, denunciato un 43enne italiano

TorinoToday è in caricamento