Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Campidoglio / Via Nicola Fabrizi, 16

Ai pittori torinesi Buratti e Cocito una targa ricordo in via Nicola Fabrizi

Alla cerimonia, domani alle 11, prenderanno parte il sindaco di Torino, Piero Fassino, ed il vicepresidente vicario del consiglio comunale, Angelo D'amico

Una targa commemorativa per i pittori torinesi Buratti e Cocito. Domani alle ore 11, sulla facciata della casa di via Nicola Fabrizi 16 (Circoscrizione 4), dove vissero a lungo, sarà scoperta una targa in ricordo di Domenico Buratti e Vittoria Cocito. Alla cerimonia prenderanno parte il sindaco di Torino, Piero Fassino, ed il vicepresidente vicario del consiglio comunale, Angelo D’amico.

Pittori e intellettuali, insigniti di importanti riconoscimenti, Cocito e Buratti si sposarono nel 1920 e furono tra i protagonisti di una fertile stagione artistica e letteraria, torinese e italiana. Buratti nel 1928 fondò la casa editrice Fratelli Buratti promuovendo scrittori che  diventeranno nomi di spicco delle lettere italiane: Corrado Alvaro, Curzio Malaparte, Eugenio Montale, Camillo Sbarbaro, Gianni Stuparich e molti altri. Cocito alternò l’attività di pittrice a quella di illustratrice, soprattutto nell’editoria per l’infanzia.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai pittori torinesi Buratti e Cocito una targa ricordo in via Nicola Fabrizi

TorinoToday è in caricamento