Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca San Salvario / Viale Virgilio

Il Cai compie 150 anni. Una targa per celebrare la ricorrenza

Il Club Alpino Italiano è stato fondato nel 1863 da Quintino Sella. La targa sarà posta al castello del Valentino

Su proposta dell’assessore alla toponomastica Stefano Gallo, la giunta comunale ha approvato la posa di una targa commemorativa del 150esimo anniversario della fondazione del Cai, Club Alpino Italiano.

La targa, con la dicitura: “la Città di Torino nel 150° anniversario del Club Alpino Italiano con rinnovata gratitudine” sarà posta sotto il porticato del castello del Valentino, previa autorizzazione della Soprintendenza per i beni ambientali ed architettonici di torino e dell’Arredo Urbano.

Il Cai nacque nel 1863, in occasione della scalata al Monviso effettuata da Quintino Sella, statista e scienziato, assieme ad altri tre suoi amici: sul Monviso, Sella pensò di organizzare un club come quelli già esistenti in Europa, in particolare in Inghilterra, Austria e Svizzera. Dopo Torino via via vennero aperte le prime succursali in tutta Italia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cai compie 150 anni. Una targa per celebrare la ricorrenza

TorinoToday è in caricamento