menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La talpa Masha porta in dote la metro,al via i lavori per la galleria Lingotto-Bengasi

La talpa, lunga 100 metri, sarà pronta a scavare nelle viscere di Torino a partire dal mese di agosto

Passo avanti per il prolungamento della linea 1 della metropolitana. Ieri pomeriggio, nella stazione Bengasi, è stata calata la testa fresante della Tbm “Masha, la talpa che scaverà la galleria sotto via Nizza tra la stazione Lingotto e la stazione Bengasi fino al pozzo terminale situato a Moncalieri.

La talpa, lunga 100 metri e con un diametro della testa fresante di 7,70 metri, verrà assemblata all’interno della stazione e sarà pronta a scavare nelle viscere di Torino a partire dal mese di agosto. Spostando le sue quasi 400 tonnellate di peso, la fresa scudata verrà calata dalla stazione Bengasi, dal quale si attiverà lo scavo fino al pozzo terminale, situato in via Sestriere a Moncalieri, ove la fresa sarà recuperata ed estratta. 

Successivamente la fresa verrà riportata alla stazione Bengasi da dove verrà calata nuovamente per eseguire lo scavo della galleria passando per la stazione “Italia 61-Regione Piemonte” fino al retro dell’attuale stazione di Lingotto ove la fresa verrà recuperata ed estratta definitivamente nel mese di Maggio.

“Masha” realizzerà in totale 1.880 metri di tunnel completando così la linea 1 in direzione Sud dove si attesterà il capolinea definitivo e sorgerà un parcheggio di interscambio fra mezzi privati e pubblici. Per eseguire lo scavo la macchina lavorerà 24 ore su 24 e sarà in grado, come le precedenti talpe, di scavare e costruire contemporaneamente dietro di sé la galleria. Completata la costruzione del tunnel si potranno ultimare i lavori nelle stazioni e riaprire la viabilità su via Nizza.

"La metropolitana - ha spiegato il sindaco Fassino -, va avanti. In questi anni ha rivoluzionato la mobilità cittadina, migliorando spostamenti e connessioni, cambiando i tempi di percorrenza. Ora Masha comincia a scavare per il completamento a sud della linea 1 del metro', un'opera essenziale nella quale l'amministrazione ha creduto e investito. Restituiremo ai cittadini un'area completamente riqualificata, più bella e nella quale sarà più semplice spostarsi".

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento