Un appello per un grande sogno: 75 mila euro per l'acquisto della tac portatile

FORMA oNLUS è la Fondazione dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino, polo pediatrico di rilievo nazionale ad alta specializzazione, nata nel 2005 per volontà di alcune famiglie, di dare un contributo fattivo e concreto alla struttura ospedaliera pediatrica della loro città

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Al momento è stata raccolta l'importante cifra di 325.000 Euro. Il traguardo è vicino ma l'importante obiettivo non è ancora raggiunto.

Torino, 31 luglio 2013 - Ancora un piccolo sforzo per un grande sogno. E' l'appello che FORMA ONLUS rivolge ai suoi donor e a tutti i cittadini per raggiungere l'obiettivo dei 400.000 Euro necessari all'acquisto della "TAC portatile" da donare all'Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino. Al momento sono stati raccolti ben 325.000 Euro ma ne mancano ancora circa 75.000 perché il sogno si realizzi davvero.

L'acquisto di una TAC portatile è uno degli investimenti più ambiziosi a cui FORMA sta lavorando: si tratta di uno strumento indispensabile per eseguire esami di buona qualità in sala operatoria e al letto degli assistiti specie se in rianimazione senza arrecare ai piccoli pazienti ulteriori disagi o complicazioni per la salute.

L'elevato costo di questo dispositivo medico tecnologicamente avanzato, in grado di garantire una risoluzione spaziale e una qualità delle immagini del tutto simile a quelle di una TAC fissa tradizionale di buon livello, rappresenta un ostacolo superabile solo attraverso una raccolta fondi che finora ha avuto un buon riscontro ma che necessita ancora di un piccolo sforzo da parte di tutti per concretizzare l'acquisto di questo prezioso strumento.

Questo tipo di soluzione è particolarmente interessante proprio in pediatria, soprattutto per quanto concerne i bambini che presentano disturbi neurologici, neurochirurgici, cardiochirurgici e malattie infettive.

La Tac portatile può essere usata anche per la sorveglianza pre-espianto degli organi e si può anche ipotizzarne la collocazione in sala angiografica durante gli interventi di neuroradiologia e cardiologia interventistica.

In conclusione, l'acquisizione di tale apparecchiatura avrebbe una grande utilità per il paziente pediatrico, consentendo soluzioni all'avanguardia nella gestione soprattutto dei casi critici, in linea con l'ideale da cui è nata FORMA Onlus: ribaltare la visione di ospedale da luogo di sofferenza e triste, a luogo di guarigione, dove il dolore e la malattia scompaiono.

Effettuare una donazione a FORMA è molto semplice: basta collegarsi al sito internet della Fondazione https://www.fondazioneforma.it/ cliccando sull'area dedicata "Aiutaci ad acquistare una Tac" e contribuire così al raggiungimento del sogno.

Torna su
TorinoToday è in caricamento