menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quattro chili di tabacco di contrabbando sequestrati a Levaldigi

La merce era nascosta nei bagali di due cittadini marocchini provenienti da Casablanca

Oltre quattro chili di tabacco, nascosti nei bagagli tra vestiti e souvenir: la merce, contrabbandata, è stata sequestrata dalla guardia di finanza all’aereoporto di Levaldigi, a due passeggeri marocchini provenienti da Casablanca. In base alla normativa in vigore, i viaggiatori provenienti da paesi non europei possono introdurre in Italia fino a 200 sigarette o, in alternativa, fino a 50 pezzi o tabacco da fumo per un massimo di 250 grammi. Per ogni grammi importato illegalmente si va incontro ad una multa di 5 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento