Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Aurora / Via Borgo Dora

Torino, se la prende con il tabaccaio per una ricarica non andata a buon fine e dà in escandescenze: denunciato

Il suo amico è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale

Per una ricarica telefonica, a suo dire non andata a buon fine per colpa del tabaccaio, un uomo è tornato nel negozio insieme ad un amico per minacciare l’esercente e lanciare contro di lui alcuni prodotti. Solo grazie all’intervento del personale del Commissariato Centro i due sono stati riportati alla calma, con non poca fatica. 

Poco prima l'uomo, un 24enne cittadino nigeriano, era entrato in una tabaccheria di via Borgo Dora chiedendo di poter effettuare una ricarica telefonica. Effettuata la transazione, secondo quanto ricostruito dagli agenti, era uscito dall’esercizio commerciale per farvi ritorno pochi minuti dopo dicendo di non aver ricevuto la ricarica effettuata: a sostegno di tale tesi sosteneva che il pin riportato sulla schedina fosse già stato utilizzato e pertanto non più valido. Il tabaccaio spiegava al cliente come tale eventualità fosse assolutamente impossibile, in quanto i pin sono unici e vendibili una sola volta. Inoltre, contattato il gestore, si veniva a scoprire che il credito era stato azzerato dopo la ricarica, in virtù di un debito pregresso in capo all’intestatario della scheda. Non contento, il 24enne quindi ritornava nel negozio portandosi al seguito un connazionale di 27 anni e minacciava il tabaccaio, lanciando contro di lui dei prodotti. 

Durante l’intervento degli agenti il 27enne ha sferrato un pugno ad un poliziotto poi entrambi, che si rifiutavano di fornire le proprie generalità, sono stati trasportati in Questura per gli accertamenti sull’identità personale. Il 27enne è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale, mentre il suo amico è stato denunciato per resistenza, rifiuto di fornire le proprie generalità e per violazione della Legge sull’immigrazione.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, se la prende con il tabaccaio per una ricarica non andata a buon fine e dà in escandescenze: denunciato

TorinoToday è in caricamento