rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca Vanchiglia / Corso Belgio, 54

Dramma in corso Belgio, tabaccaio accoltellato rischia di perdere un occhio

Ad aggredirlo, di fronte al suo negozio,tre uomini incappucciati fuggiti con soldi e gratta e vinci. L’uomo ha subito anche alcuni calci al volto ed è stato trasportato all'ospedale Giovanni Bosco

Dramma per un tabaccaio cinese di corso Belgio che, dopo aver subito un’aggressione, rischia ora di perdere un occhio.

L’episodio è avvenuto intorno alle prime ore di questa mattina. L’uomo, 64 anni, stava infatti aprendo il suo negozio, al civico 54/a, quando tre uomini incappucciati lo hanno aggredito. Il tabaccaio è stato colpito con alcuni calci al viso e, fatto più grave, con una coltellata - i tre hanno usato un punteruolo -  che gli ha provocato una lesione dell’orbita oculare sinistra. I ladri hanno poi rapinato il negozio, portandosi via soldi e gratta e vinci. 

Trasportato all’ospedale Giovanni Bosco, gli sono state inoltre diagnosticate due fratture, una al setto nasale e l’altra allo zigomo sinistro. 

Sull’accaduto sta ora indagando la polizia, mentre l’uomo sarà ora trasferito all’Oftalmico per essere operato. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma in corso Belgio, tabaccaio accoltellato rischia di perdere un occhio

TorinoToday è in caricamento