Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Chivasso

Chivasso: sventata rapina in villa. I ladri fuggono prima dell'arresto

I rapinatori sono fuggiti appena vista l'auto dei Carabinieri. Avevano immobilizzato la famiglia proprietaria della villa

Nella notte i Carabinieri hanno sventato una rapina in una villa a Chivasso. I ladri, quattro, sono riusciti a fuggire prima che i militari riuscissero a fermarli ed arrestarli. Sono tuttora ricercati.

La banda, tutti con il volto scoperto e uno armato di pistola, è entrata in casa da un porta sul retro. Nella villa erano presenti tre persone, madre e padre, rispettivamente di 47 e 48 anni, e il figlio 17enne. I rapinatori hanno immobilizzato tutta la famiglia prima di mettere tutto a soqquadro alla ricerca di oro, telefonini e soldi.

Poco dopo l'arrivo dei rapinatori è arrivato un altro componente della famiglia, la figlia. Questa si è trovata la porta di casa spalancata e, spaventata, ha chiamato il 112. I Carabinieri sono intervenuti velocemente, tanto che i ladri erano ancora in casa e, accorgendosi della volante, sono fuggiti abbandonando quasi tutta la refurtiva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chivasso: sventata rapina in villa. I ladri fuggono prima dell'arresto

TorinoToday è in caricamento