menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torino in Super 8, i filmini di una volta stasera al Cinema Romano

Le vie e gli abitanti di un tempo della città in una serata al cinema Romano, con la proiezione dei filmini dei torinesi

Le sfilate in via Roma, il Natale sotto i portici, i compleanni, i matrimoni, le visite allo zoo, le passeggiate spensierate e i teneri momenti di vita quotidiana: in ogni famiglia con qualche anno sulle spalle cantine e soffitte sono piene di ricordi impressi su quelle pellicole chiamate “Super 8”. E stasera al Cinema Romano in Galleria Subalpina ci sarà un'occasione speciale per un viaggio nel tempo verso la Torino di qualche decennio fa, con tanto di accompagnamento musicale.

Super8 Rock'n Memories, infatti, consiste nella sonorizzazione live e restituzione del progetto Memoria storica audiovisiva della Circoscrizione 1, in programma stasera lunedì 5 dicembre dalle ore 20 presso la sala 2 del Cinema Romano: l'ingresso è libero fino a esaurimento posti.

L'evento, curato dall'Associazione Museo Nazionale del Cinema (AMNC), sarà un'occasione per restituire in forma digitale le pellicole ai donatori del progetto Memoria storica audiovisiva della Circoscrizione 1, per rilanciare le raccolte in corso sul territorio piemontese (Circoscrizioni 2, 7 a Torino e ad Alpignano) e per assistere a una sonorizzazione unica: un'orchestra rock composta da giovani musicisti, studenti tra gli 8 e i 18 anni della scuola The House of Rock, accompagnerà dal vivo una selezione di pellicole familiari raccolte a Torino negli ultimi mesi. Nel corso della serata si potrà cogliere quindi il rapporto che si verrà a creare tra le diverse generazioni, attraverso la partecipazione attiva di giovani musicisti e cineamatori del passato. Superottimisti ha realizzato anche la sigla della XVII edizione del Sottodiciotto Film Festival, con un montaggio dedicato ai bambini di tutte le età.

La raccolta sulla Circoscrizione 1 è cominciata il 20 giugno di quest'anno e si è conclusa con la fine di settembre: sono state raccolte più di 130 bobine in formati ridotti, di cui la maggior parte in super8. I cineamatori del Centro e della Crocetta di Torino, o i loro familiari, hanno rispolverato dagli scatoloni i loro vecchi ricordi donandoli all'Archivio Superottimisti, consapevoli di volerli salvare dall'inevitabile deterioramento e mossi dalla voglia di poterli finalmente rivedere e condividerli con la cittadinanza. Molte sono le immagini che documentano gite fuori città, vacanze al mare o all'estero, ma tante raccontano una Torino tra gli anni '50 fino agli anni '80, momenti speciali in famiglia e con amici con la nostra città sullo sfondo.

Il materiale raccolto in questi mesi sarà poi reso disponibile per future ricerche, diventando così patrimonio del nostro territorio e della collettività.

Superottimisti 2-2

Superottimisti 3-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento