Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

Il corpo è stato rinvenuto dai volontari della Protezione Civile

Tragedia nella notte nella zona del Poligono a Varisella. I volontari della Protezione Civile, impegnati in un giro di perlustrazione del territorio, attorno alla mezzanotte di venerdì 11 ottobre, hanno trovato il cadavere di un uomo di 33 anni.

Il giovane, residente a Varisella, si è tolto la vita con una pistola regolarmente detenuta dalla famiglia che i carabinieri della compagnia di Venaria hanno ritrovato accanto al corpo, una volta giunti sul posto. Pare che l'uomo soffrisse di crisi depressive ma sono attualmente in corso le indagini degli inquirenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento