Suicidio sulla linea Torino-Cuneo, una donna si getta sotto un treno

All'ingresso della stazione di Villastellone. Tre treni hanno subito ritardi di oltre due ore

Immagine di repertorio

Una donna dall’apparente età di 35 anni si è tolta la vita nella serata di giovedì 4 maggio gettandosi sotto un treno della linea Torino-Cuneo.

E’ accaduto all’ingresso della stazione di Villastellone intorno alle 22. Il traffico ferroviario è stato sospeso per diverse ore.

Il treno regionale 10222 di Trenitalia Cuneo - Torino, con 60 viaggiatori a bordo, ha travolto la donna sui binari. 

Alle 0.20 è arrivato il nulla osta da parte dell’Autorità Giudiziaria e la circolazione è ripresa su un binario a senso unico alternato per permettere il passaggio degli ultimi due treni regionali della giornata, il 10221 e 10148, che hanno viaggiato con oltre due ore di ritardo.

Alle 2.30 è stato riattivato anche il secondo binario.
 

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Auto sui binari del tram

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

Torna su
TorinoToday è in caricamento