menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia di Rivalta: l'autopsia conferma il suicidio

L'autopsia ha confermato che Vasile Baran si è tolto la vita da solo. E' morto dissanguato dopo essersi inflitto venti coltellate

L'autopsia effettuata dal medico legale Roberto Testi ha chiarito la tragedia avvenuta nella giornata di lunedì a Rivalta. Vasile Baran, 55 anni, si è tolto la vita autoinfliggendosi venti coltellate. La morte è arrivata per dissanguamento.

Resta sempre in piedi l'ipotesi dei Carabinieri e cioè che l'uomo si sia colpito ripetutamente per il rimorso di aver picchiato violentemente la moglie. La donna, Angela, è stata trovata riversa sul pavimento accanto al corpo senza vita del marito. Parsa subito in condizioni disperate è stata trasportata all'ospedale San Luigi di Orbassano, dove si trova tutt'ora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento