Tgv travolge e uccide un anziano, c'è l'ipotesi di un suicidio

Il fatto è accaduto questo pomeriggio, lunedì 29 maggio, poco dopo le ore 16, all'altezza di viale Delù 3. Attivati i bus sostitutivi tra Collegno e Avigliana

Immagine di repertorio

Una persona è stata investita da un treno tra le stazioni di Alpignano e Rosta.

Il fatto è accaduto questo pomeriggio, lunedì 29 maggio, poco dopo le ore 16, all’altezza di viale Delù 3.

Non si conoscono ancora le generalità della vittima (è un uomo anziano) ma è probabile che si tratti di un suicidio.

Il Tgv Milano-Parigi è stato bloccato a poche centinaia di metri dalla stazione di Alpignano. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti gli agenti della Polizia Ferroviaria.

Le linee ferroviarie della Torino-Susa-Bardonecchia sono state fermate: bus sostitutivi tra Collegno e Avigliana. Interessate, causa ritardi, anche un Eurocity e quattro regionali. Dodici regionali  sono stati cancellati.

La  circolazione ferroviaria sulle linee Torino-Bardonecchia-Modane e Torino-Susa è poi ripresa alle 18.45. Con 2 ore e 20 minuti di ritardo.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento