Tragedia in piazza Risorgimento, studente di 22 anni si getta dal quinto piano e muore

Non si conoscono i motivi del gesto in quanto il giovane non ha lasciato alcun bigliettino

Un altro suicidio. Un ragazzo di 22 anni si è gettato dal quinto piano del civico 6 di piazza Risorgimento, nel quartiere Campidoglio.

La vittima è uno studente universitario fuori sede che abitava nel palazzo insieme ad alcuni amici.

Non si conoscono i motivi del gesto in quanto il giovane non ha lasciato alcun bigliettino.

Sul posto è intervenuta la polizia, gli agenti sono sicuri che sia trattato di un suicidio.

Il caso di piazza Risorgimento è avvenuto 48 ore dopo il suicidio del 18enne della Crocetta che ha perso la vita lanciandosi nel vuoto. Anche il suo gesto resta per ora senza spiegazione alcuna.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento