Si getta dal balcone di casa, ma sotto c'è uno stendibiancheria che gli salva la vita

Poi viene portato in ospedale

immagine di repertorio

Ha tentato di suicidarsi gettandosi dal balcone al secondo piano di un palazzo ma il suo gesto è stato bloccato, dopo alcuni metri, dallo stendibiancheria dell'appartamento al piano di sotto, che ha retto miracolosamente al suo peso e ha anche permesso ai sanitari di soccorrerlo.

Protagonista del gesto, nella serata di sabato 4 agosto 2018 in via Cimarosa a Nichelino, è un italiano di 80 anni rimasto pressoché illeso. E' stato poi trasportato all'ospedale Santa Croce di Moncalieri per questioni più che altro psichiatriche-geriatriche, in quanto fisicamente aveva soltanto qualche tumefazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, oltre ai sanitari delle ambulanze, sono intervenuti anche i carabinieri nella tenenza cittadina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

Torna su
TorinoToday è in caricamento