Si getta sotto un treno per amore, muore 41enne vicino a Nichelino

Si è gettato sotto un treno diretto a Pinerolo nei pressi della stazione di Nichelino, rimanendo ucciso. Secondo quanto si è appreso si tratta di un suicidio per ragioni sentimentali

Questa mattina un uomo di 41 anni è morto gettandosi sotto un treno, diretto a Pinerolo, nei pressi della stazione di Nichelino. Si è trattato di un suicidio, secondo quanto si apprende per ragioni sentimentali. Sul posto i vigili del fuoco, la polizia ferroviaria e i carabinieri. La circolazione ferroviaria Torino-Pinerolo è stata interrotta alle 7.30, appena appresa la notizia, per poi essere aperta un paio d'ore più tardi, dopo la rimozione del corpo.

(Fonte Ansa)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambini investiti da un’auto: 3 finiscono in ospedale

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Trasporto pubblico locale, domani tram e bus si fermano per 4 ore

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Dal Torinese, il denaro veniva "ripulito" dopo un giro per il mondo: fratelli imprenditori nei guai

  • Nel garage nascosta la merce del noto supermercato: un denunciato

Torna su
TorinoToday è in caricamento