Uomo si suicida gettandosi sotto un treno, tragedia alla stazione di Moncalieri

Interrotta per ore la linea ferroviaria Torino-Genova, il macchinista non è riuscito a fermare il mezzo in tempo

Il corpo del suicida sui binari

Un uomo si è suicidato oggi, lunedì 21 novembre, poco dopo l'ora di pranzo gettandosi sotto un treno alla stazione di Moncalieri.

Il tragico gesto è avvenuto sulla linea Torino-Genova, dove alle 13.44 era in transito, al binario 1, un treno regionale veloce diretto alla stazione di Brignole. Qui l'uomo, un italiano di 52 anni residente a La Loggia, si è lanciato e il macchinista non ha potuto fermare il convoglio in tempo. Il decesso è avvenuto sul colpo.

Sul posto sono intervenuti la polizia ferroviaria, che indaga sull'accaduto, i carabinieri, il 118 e i vigili del fuoco.

Alle 17.30 è stata riaperta la linea Torino-Genova. In precedenza tutti i treni erano stati instradati sulla linea per Savona. Sul mezzo che ha investito il suicida erano presenti 300 passeggeri che sono rimasti bloccati a lungo sul convoglio che si è fermato dopo la fine delle banchine per consentire loro di scendere.

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Auto sui binari del tram

  • Vuoi diventare una persona mattiniera? 6 consigli per un risveglio al top

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Trovato morto nella sua auto nei campi: si è sparato un colpo di fucile

Torna su
TorinoToday è in caricamento