menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La sua azienda fallisce e lui resta anche senza casa: si getta da un capannone

Imprenditore morto suicida

La sua azienda era fallita lo scorso gennaio e lui viveva di fatto nel capannone da cui oggi, martedì 21 agosto 2018, si è gettato nel vuoto morendo sul colpo.

L'ex titolare della Nuova Demolizione di corso Allamano 139 a Rivoli, un italiano di 57 anni, ha fatto questa tragica fine. L'uomo era formalmente residente a Villarbasse ma non viveva più lì dopo la separazione dalla moglie. Dopo le vicissitudini della sua azienda era andato in depressione.

Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato cittadino, a cui non è restato che informare i familiari della vittima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento