Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Rivarolo Canavese / Piazza Massoglia

Cadavere in un'auto sulle rive del fiume a Rivarolo Canavese: tutto lascia pensare a un suicidio

Ucciso con un colpo di pistola

Il cadavere di un italiano 67enne di Torino è stato trovato all'interno di un'auto nella mattinata di oggi, mercoledì 24 febbraio 2021, sulle rive del fiume Orco vicino piazza Massoglia a Rivarolo Canavese, dove era in corso il mercato: sono stati i clienti a dare l'allarme.

L'uomo, con la testa sfondata da un proiettile, aveva in mano una pistola e dell'altra mano una bottiglia di birra: tutto lascia pensare a un suicidio. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri della stazione cittadina e del nucleo radiomobile della compagnia di Ivrea. L'uomo soffriva di crisi depressive.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere in un'auto sulle rive del fiume a Rivarolo Canavese: tutto lascia pensare a un suicidio

TorinoToday è in caricamento