Dramma sulla linea ferroviaria Chieri-Trofarello, pensionato sotto un treno

Ha aspettato l'arrivo del convoglio e si è gettato sotto. La Polizia ferroviaria non ha trovato biglietti che spieghino il gesto estremo. La vittima non aveva documenti addosso: si tratterebbe di un 65enne

Un pensionato questo pomeriggio si è tolto la vita gettandosi sotto un treno del servizio ferroviario metropolitano tra Chieri e Trofarello.

Il dramma si è consumato poco prima delle 16.30. Prima di compiere il gesto estremo l'uomo ha abbandonato la sua bicicletta sul cavalcavia e ha raggiunto i binari mentre stava arrivando il convoglio regionale 20020 diretto a Rivarolo. Il macchinista non ha potuto fare nulla per evitare l'impatto fatale.

Sul posto è intervenuta la Polizia ferroviaria. La vittima, presumibilmente un sessantacinquenne, addosso non aveva documenti né biglietti.

La circolazione ferroviaria sulla linea Chieri-Trofarello è rimasta bloccata fino alle 20 di questa sera. Trenitalia è stata costretta a sostituire 18 treni regionali con bus sostitutivi mentre altri 8 regionali hanno subito rallentamenti fino a dieci minuti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Serata di inferno sotto la pioggia in tangenziale: due incidenti, un morto e quattro feriti

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Brutto incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, due feriti, circolazione paralizzata

Torna su
TorinoToday è in caricamento