menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'area transennata alla stazione per il suicidio

L'area transennata alla stazione per il suicidio

Si getta sotto il treno alla stazione di Settimo Torinese, circolazione bloccata

Un uomo si è tolto la vita. Il gesto ha mandato in tilt le linee per Milano, Aosta, Chivasso e Rivarolo Canavese

Un uomo è morto oggi, martedì 28 febbraio 2017, investito da un treno in transito alla stazione ferroviaria di Settimo Torinese. La vittima è una persona di carnagione bianca di mezza età ma non è stata ancora identificata.

Si è trattato quasi certamente di un suicidio. L'impatto è avvenuto al binario 1 dove è passato un treno per Torino alle 12,25 e ha comportato la chiusura della tratta tra Settimo e Torino Stura.

Quattro le linee interessate e colpite da pesanti disagi: Torino-Milano, Torino-Aosta, Sfm1 Torino-Rivarolo Canavese e Sfm2 Chivasso-Pinerolo.

Sull'accaduto indaga la polizia ferroviaria.

Trenitalia e Gtt, che gestiscono le linee, hanno allestito bus sostitutivi fino alla riapertura della tratta.

La circolazione è rimasta sospesa dalle 12,25 alle 14; fino alle 15,25 è stato riattivato il binario in direzione di Novara con forti rallentamenti (senso unico alternato) mentre poi si è avuta la riapertura definitiva. Gli effetti: rallentamenti fino a 100 minuti per tre treni a lunga percorrenza e fino a 40 minuti per quattro regionali; due EuroCity e 18 regionali sono stati limitati nel loro percorso e 3 regionali sono stati cancellati.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento