Tragedia nel genovese, insegnate di Torino precipita dalla finestra e muore

L'insegnante, 52 anni, è deceduta precipitando dal quarto piano di una casa in cui passava da anni le ferie a Rapallo, in provincia di Genova. Da quanto si è saputo, la donna soffriva di depressione: non si esclude il suicidio

Tragedia torinese a Rapallo, in provincia di Genova. Una insegnante di 52 anni, residente nel capoluogo piemontese, è morta precipitando dalla finestra al quarto piano dell’abitazione in cui stava trascorrendo le vacanze. 

La donna, che danni soggiornava a Rapallo nel periodo estivo, si trovava in ferie insieme al marito e al figlio di 15 anni. Intorno alle ore 18 avrebbe detto al coniuge di voler andare a fare una doccia, ma poco più tardi si è consumato il dramma: la cinquantaduenne è precipitata per diversi metri cadendo sull’asfalto.

Sul posto sono intervenuti i medici del 118. Quando sono arrivati, il cuore della donna batteva ancora, ma ogni tentativo di salvarle la vita è risultato vano e l’insegnante è deceduta poco dopo.

Stando alle prime testimonianze si tratterebbe di un suicidio. La donna, da quanto è trapelato, era da tempo in cura per depressione.

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

  • Auto sui binari del tram

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

Torna su
TorinoToday è in caricamento