Uomo si lancia sui binari della ferrovia, morto sul colpo

Linea bloccata

immagine di repertorio

La linea ferroviaria Canavesana Chieri-Pont Canavese è rimasta bloccata dalle 13 alle 16,15 di oggi, sabato 16 dicembre 2017, tra Settimo Torinese e Volpiano per il suicidio di un italiano di 48 anni che si è lanciato dal cavalcaferrovia sui binari in corso Piemonte a Settimo Torinese, morendo sul colpo.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia ferroviaria, i carabinieri e il medico legale, che non ha potuto fare altro che constatare il decesso.

Nella tratta interessata dall'interruzione la società Gtt, che gestisce la tratta, ha allestito bus sostitutivi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Brutto incidente con due auto fuori strada, cinque feriti tra cui due minorenni

Torna su
TorinoToday è in caricamento