Tenta di suicidarsi gettandosi dal cavalcavia, salvata dai carabinieri

Il fatto risale a questa mattina, venerdì 30 giugno, intorno alle ore 10. A salvare la donna, una signora italiana di 65 anni, ci hanno pensato i militari di Venaria

La donna è stata salvata dai carabinieri

Ha tentato di suicidarsi gettandosi dal cavalcavia della tangenziale di via Druento, a Venaria.

Il fatto risale a questa mattina, venerdì 30 giugno, intorno alle ore 10. A salvare la donna, una signora italiana di 65 anni, ci hanno pensato i militari di Venaria che durante un servizio di perlustrazione hanno notato una figura femminile scavalcare il guardrail.

Temendo che stesse per gettarsi nel vuoto i carabinieri sono intervenuti, riuscendo a bloccare in tempo la donna.

Seconda una prima ricostruzione la 65enne, probabilmente depressa, ha rifiutato le cure sanitarie ed è stata riaccompagnata a casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento